Stampa

Valori di pH e durezza dell’acqua per la regolazione di impianti idrotermosanitari ed elettrodomestici

Di seguito i valori di pH e durezza dell’acqua da considerare per la regolazione di impianti idrotermosanitari ed elettrodomestici nelle cinque aree territoriali che fanno capo ai rispettivi capoluoghi di mandamento.
I valori riportati nelle sono la media di quelli ottenuti durante l’anno 2015.
È da tenere presente che la durezza in uno stesso punto di prelievo può avere una variabilità di 1-2 °f.

Area di Sondrio

Area di Chiavenna

Area di Morbegno

Area di Tirano

Area di Bormio


pH (CONCENTRAZIONE DI IONI IDROGENO H⁺ ):
Il pH è una scala di misura dell'acidità o della basicità di una soluzione acquosa, che solitamente assume valori compresi fra 0 e 14.
I valori delle acque potabili sono normalmente vicini alla neutralità e assumono valori compresi nell’intervallo tra 6,5 e 8,5 unità di pH.
Raramente la tubature domestiche alterano di molto il pH; variazioni sostanziali possono essere attribuite solo a importanti fenomeni di inquinamento.
Il D. Lgs. 31/2001 prevede un valore compreso tra 6,5 e 9,5.

DUREZZA:
La durezza è una caratteristica naturale dell’acqua, definita come la concentrazione totale di calcio e magnesio. E’ espressa come mg di carbonato di calcio (CaCO₃) presenti in un litro di acqua.
L’unità di misura più utilizzata è il grado francese (°f), con la corrispondenza 1 °f =10 mg/L CaCO₃. In alternativa la durezza si può esprimere anche in gradi tedeschi °d che esprimono i mg di CaO presenti in un litro di acqua e vale la conversione 1°f = 1.79 °d.
Ci sono diversi modi per classificare le acque secondo il loro grado di durezza.
Indicativamente:
acque leggere o dolci: < 15 °f
acque mediamente dure: 15 – 30 °f
acque dure: > 30 °f.
Il grado di durezza dell’acqua può incidere sulla presenza di calcare e incrostazioni ma non è legato all’insorgere di nessun tipo di problema sanitario.
Il D. Lgs. 31/2001 riporta un valore consigliato compreso tra 15 e 50°f.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date il vostro consenso al salvataggio dei cookie necessari nel vostro dispositivo. Negando il consenso o non effettuando alcuna scelta sarà comunque possibile navigare nel sito, ma non accedere ad alcune sezioni quali, ad esempio, l’area riservata.   Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy