Stampa

Tetrapak

tetrapakCOS'E'?
Si trattà di materiale detto poliaccoppiato perché composto da componenti diverse, ovvero plastica, alluminio e cartoncino.
Viene comunque conferito insieme a carta e cartone
 
QUALI RIFIUTI SONO POLIACCOPPIATI?
Ad esempio i cartoncini del latte e quelli dei succhi di frutta,
 
COSA DIVENTANO I POLIACCOPPIATI?
I materiali poliaccoppiati vengono portati in cartiera, separati da carta e cartone e quindi riciclati.
La componente residua del tetrapak, una volta recuperata la carta in essa contenuta,  viene trasformata in piccoli oggetti quali giochi, pettini, specchietti per borsetta, portachiavi, portamatite.

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date il vostro consenso al salvataggio dei cookie necessari nel vostro dispositivo. Negando il consenso o non effettuando alcuna scelta sarà comunque possibile navigare nel sito, ma non accedere ad alcune sezioni quali, ad esempio, l’area riservata.   Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy